mercoledì 24 maggio 2017

Come fare la meditazione del cerchio dorato

Partecipare alla meditazione del cerchio dorato rappresenta un'esperienza unica che molti sottovalutano.
Infatti quasi tutte le persone che hanno sperimentato questa.procedura che rientra nella meditazione creativa simbolica hanno visto accadere eventi significativi nella loro vita.
Ovviamente co riferiamo a circostanze che.riguardano l'aspetto finanziario di ogni individuo.
La preparazione della meditazione è un po' complessa ma cercherò di spiegarla al meglio.

All'interno del tempio bisogna preparare un cerchio più esterno utilizzando.dei petali di rose gialle essiccati che devono essere esposti all'aperto in una notte di luna piena.

All'interno del cerchio di petali bisogna tracciare un cerchio più piccolo con dei lumini o candele gialle.

Al centro.di questi due Cerchi bisogna posizionare una grossa candela gialla dopo averla lavata con acqua e sale.

Si inizia la meditazione e quando si è giunti all'interno del proprio spazio interiore ci si assicura che la stanza sia innondata di onde Alfa e .... in particolare .... chi dirige la meditazione dovrà assicurarsi di essere nella condizione di Alfa operante.

A questo punto chi guida la meditazione dovrà percorrere la via dell'essenza analizzando l'energia del punto centrale delle pleiadi.
Da quest'.momento in poi le parole della meditazione dovranno essere il risultato della canalizzazione.

L'energia così canalizzata spegnerà sicuramente qualche candela che non deve essere riaccesa per nessun motivo.

Al termine si uscirà dalla procedura meditativo e si spegneranno le candele senza mai soffiare su di esse ma utilizzando uno spegnitoio o, in alternativa, le dita.



1 commento:

  1. It is very good that a person have printed hence worthwhile article.I am just pleased that we discovered your web page. I am anticipating read another, fascinating article.

    RispondiElimina